Cerca nel blog

Choose your language:

sabato 23 agosto 2014

a, b, c economia: P/E ratio ( rapporto prezzo/utili )







La P/E ratio viene utilizzata per le azioni, indica il rapporto tra il prezzo dell'azione singola e gli utili ( dividendi ) che essa genera. Non è l'unico parametro per valutare un'azione, ma resta uno dei più rilevanti, dunque conviene capire come funziona. Se noi compiamo un'azione per volare di 1000 euro, mettiamo che gli utili siano di 50 euro al mese, a seguito punto il nostro indice è 200. Da qui poi si capisce che per recuperare i soldi spesi per l'azione si dovrà attendere un anno e otto mesi. È chiaro che il valore che siamo andati a calcolare è il valore di quotazione della determinata situazione nel presente, il valore nel futuro può cambiare, per esempio perché aumentano i dividendi. Se il prezzo è uguale a 13 o 15 volte questa situazione viene detta normale, se invece l'indice è di 27 - 30, l'azione è sopravvalutata, mentre se l'indice è di 8 - 9 vuol dire che l'azione è sottovalutata, dunque conviene comprare a quanto pare, ma ripeto che non è l'unico indice da valutare. Del resto l'esempio di prima è del tutto inverosimile e l'azione da 1000 con rapporto 200 è esageratamente sopravvalutata.

Altri testi correlati: 

Royalty 

Che cos'è il denaro? 

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.